Scrivici su Whatsapp: 334 7030173

Rimedi per la Caduta dei Capelli
  • Quali sono i sintomi?
  • Come si può guarire?
  • Quale trattamento consigliamo?
  • Quando rivolgersi al medico?
  • Quali buone abitudini adottare?

La caduta dei capelli, è nelle sua forma sana e fisiologica un processo legato all’invecchiamento e riguarda prettamente gli uomini. La caduta dei capelli può però essere un fenomeno patologico piuttosto comune, detto alopecia, causato da molti fattori e in questo caso, può colpire chiunque, uomini e donne anche in giovane età e in momenti diversi della loro vita.  

Caduta dei capelli cause

La causa principale della caduta dei capelli è lo stress derivante da un periodo lungo di tensione, di pressione psicologica, da una malattia prolungata, da interventi chirurgici, da infezioni. La caduta dei capelli avviene solitamente qualche mese dopo il fenomeno stressante. Altre cause possono essere ormonali ed ereditarie. Vediamo quali sono le caratteristiche della caduta dei capelli nell'uomo e nella donna.

Caduta dei capelli negli uomini

La perdita dei capelli negli uomini avviene comunemente sulle tempie e sulla parte superiore della testa e si verifica solitamente con il sopravanzare dell'età ma può iniziare in qualsiasi momento nella vita di un uomo, anche durante la sua adolescenza. A volte si verifica al centro della testa ed è chiamata chierica, perché assomiglia alla rasura tonda che in passato si facevano gli ecclesiastici e i giovani iniziati al sacerdozio sul cocuzzolo del capo, per cui avere la chierica è sinonimo di essere calvo alla sommità del capo. Di solito la perdita dei capelli dipende da fattori ereditari, squilibri ormonali, problemi nutrizionali (carenza di proteine, ferro, zinco o biotina), dall’assunzione di farmaci o da terapie mediche.

Caduta dei capelli nelle donne

La perdita dei capelli nelle donne avviene su tutta la parte superiore del cuoio capelluto, risparmiando la parte anteriore. La perdita dei capelli nelle donne è meno frequente ed è causata solitamente da fattori ormonali che si verificano durante la gravidanza e dopo il parto. In questo caso si parla di effluvium post parto e generalmente si tratta di un fenomeno temporaneo destinato a passare non appena i livelli degli ormoni tornano alla normalità. Il fenomeno si può verificare anche in menopausa seppur con minor frequenza. Come per gli uomini, la perdita dei capelli nelle donne può dipendere da  un'alimentazione carente di proteine, ferro e zinco, dall’assunzione di farmaci, da terapie mediche. 

Quali sono i sintomi?

I sintomi della caduta dei capelli più evidenti sono:

  • fragilità dei capelli;
  • assottigliamento dei capelli; i capelli perdono spessore;
  • comparsa di una o più aree di diradamento.

Come posso guarire dalla caduta dei capelli?

Caduta dei capelli rimedi

La perdita dei capelli derivante dall’assunzione di farmaci si contrasta solo con la sospensione del farmaco. Evitare di usare l’asciugacapelli troppo da vicino, evitare o limitare piastre, colorazioni e permanenti. La perdita dei capelli dovuta ad una cattiva alimentazione si contrasta con l'adozione di una dieta sana.

Quale trattamento consigliamo?

Il trattamento dipende dalla causa della caduta dei capelli ma possono essere molto efficaci i seguenti consigli:

  • utilizzare uno shampoo delicato e nutriente che stimoli il bulbo pilifero;
  • applicare fiale contenenti micronutrienti adatti al cuoio capelluto;
  • utilizzare integratori rinforzanti con formulazioni che risvegliano l’attività dei follicoli e rinforzano la radice del cuoio capelluto.

Caduta dei capelli rimedi naturali

Alcune erbe contengono la vitamina B che rinforza e nutre in profondità i capelli. Anche praticare massaggi sul cuoio capelluto, utilizzando oli essenziali di rosmarino, geranio ed alloro, stimolano il flusso sanguigno e favoriscono l'ossigenazione e il nutrimento dei capelli.

Quando devo rivolgermi al medico? 

Se la caduta dei capelli è accompagnata ad altri sintomi, è bene contattare uno specialista.

Quali buone abitudini devo seguire e cosa devo evitare?  

Ci sono alcune buone abitudini che possono limitare la caduta dei capelli.

Buone abitudini

  • contenere lo stress;
  • fare una corretta igiene dei capelli;
  • adottare una dieta sana ed equilibrata;
  • non condividere spazzole, asciugamani, piastre, per evitare il rischio di contrarre infezioni al cuoio capelluto.
11 ottobre 2021
350 view(s)
Did you like this post?
0
0

Rimedi per la Caduta dei Capelli